it | en
News

Mapei al fianco di San Patrignano

Mapei ancora a fianco al concorso ippico di San Patrignano. La grande azienda di adesivi e prodotti chimici per l’edilizia supporterà la comunità in occasione del grande evento di equitazione che si terrà dal 20 al 22 luglio.
Si tratta del settimo anno consecutivo di questa importante collaborazione. «Lo sport fa parte da sempre della storia di Mapei, anzi si può dire che è nel nostro dna – sottolinea l’azienda stessa - La passione del ciclismo trasmessa dal fondatore di Mapei Rodolfo Squinzi al figlio Giorgio, attuale Amministratore, ha portato alla forte presenza di Mapei nel ciclismo professionistico con una squadra che è stata per nove anni al vertice delle classifiche internazionali e attraverso la quale il nome Mapei si è ulteriormente diffuso in tutto il mondo. Ancora oggi la presenza di Mapei continua nello sport in tante forme differenti, sia attraverso la sponsorizzazione di squadre ed eventi, sia attraverso un’attività di vero e proprio supporto tecnico-scientifico».

Quest’anno, come nella passata edizione, Mapei sarà sponsor della gara numero 3, categoria mista (altezza ostacoli 155 cm), vale a dire l’ultima del primo giorno, il cosiddetto piccolo Gran Premio, una sorta di prova generale della gara che si terrà poi domenica sera. Lo scorso anno a imporsi fu un campione del calibro di Ludger Beerbaum. Il campionissimo tedesco, in sella al suo stallone Chaman, dopo aver chiuso senza errori il percorso base, ha concluso in soli 42 secondi e 63 centesimo il barrage. Un Premio Mapei in cui si lasciò alle spalle una coppia di amazzoni, vale a dire la svizzera Janika Sprunger e l’italiana Giulia Martinengo Marquet. Quest’anno il campione tedesco non sarà presente a Sanpa, ma è certo che sarà ancora grande battaglia per aggiudicarsi questo premio.

 

29 November 2012 - 11:35

Chiusura di stagione col botto. L’amazzone Chiara Arrighetti con i cavalli della scuderia di San Patrignano non poteva terminare meglio l’annata agonistica. Per lei secondo posto in sella ad Utopia nel Gran Premio del Csi – W 2 stelle di Celje in Slovenia. Un importante risultato che si va ad aggiungere a quelli ottenuti ai campionati italiani di Arezzo, dove con Dagoberto ha conquistato il campionato italiano 4 anni, e con Asha il terzo posto nella finale 7 anni. Risultati che permettono all’amazzone di dirsi più che soddisfatta. «Caspiterina se sono felice!

23 July 2012 - 00:01

Il Grand Prix Rolex “Vincenzo Muccioli Challenge” parla olandese e il podio è davvero stellare. L’appuntamento clou della sedicesima edizione del concorso cinque stelle organizzato dalla comunità riminese – forte di 220mila euro di montepremi – è stato appannaggio nella tarda serata di domenica dell’olimpionico di Sidney Jeroen Dubbeldam in sella a Bmc Quality Time Tn, autori di un doppio netto da manuale, nel tempo 41.71.

22 July 2012 - 21:06

Mentre il fritto misto di Azzurra - il famoso ristorante di Riccione - non smette di tentare i numerosi spettatori presenti a bordo campo con i suoi eccezionali cestini da passeggio, le competizioni sono andate avanti come da programma con la gara firmata Bracco a difficoltà progressive con il jolly.

22 July 2012 - 18:08

Grande prova di carattere per l’organizzazione del Csi5* di San Patrignano che nonostante le pesanti piogge si è presentata in perfette condizioni all’apertura delle gare di domenica. La prima categoria, il premio Lamborghini Trattori, una mista riservata ai cavalli di 7 anni, ha salutato un podio tutto internazionale guidato dall’elvetico Steve Guerdat che in sella a Baloussini, stallone grigio figlio di Baloubet du Rouet, è stato autore dell’unico doppio netto della categoria.

22 July 2012 - 17:47

Video news, e gestione social network. L’ufficio stampa del Csi – Challenge Vincenzo Muccioli, diventa occasione di formazione per molti ragazzi di San Patrignano che forniscono una copertura multimediatica completa della manifestazione sportiva.

22 July 2012 - 17:27

In occasione del Rolex Grand Prix-Challenge Vincenzo Muccioli, il presidente della Fise Andrea Paulgross è stato accolto a San Patrignano dal presidente del Comitato Organizzatore dell'evento, Alessandro Rodino Dal Pozzo e dalla show-director, Eleonora Ottaviani.