it | en

Newsletter

Un concorso ippico a impatto zero. La 16° edizione del Csi 5* Challenge Vincenzo Muccioli di San Patrignano si terrà nel massimo rispetto dell’ambiente grazie al Gruppo Bracco e alla collaborazione con Life Gate, primo network media italiano per lo sviluppo sostenibile. La multinazionale della salute sarà infatti sponsor della manifestazione e garantirà, per far fronte alle emissioni di anidride carbonica causata dall’evento, l’ampliamento e la tutela di foreste in crescita nel Madagascar.

E’ il detentore del Challenge Vincenzo Muccioli e sarà il cavaliere da battere in questa 16° edizione del Csi 5* concorso ippico di San Patrignano. Stiamo parlando di Emanuele Gaudiano, che lo scorso anno ha vinto il Gran Premio in sella a Chicago 84, riportando il premio in Italia a distanza di 7 anni dall’ultima vittoria italiana, di Vincenzo Chimirri con il suo Askoll Defi Platiére. Una gara esaltante quella della passata stagione che lo vide imporsi davanti a cavalieri del calibro di Beat Mandli e Ludger Beerbaum.

Immerso nella vegetazione, dotato di grandi spazi all’aperto come al chiuso, il Circolo Ippico di San Patrignano nasce come naturale prosecuzione delle attività di scuderia. Prende forma con i primi corsi di gioco pony per i più piccoli, in parallelo prosegue l’impegno agonistico con i campioni dell’allevamento.