it | en

Newsletter

Se a San Patrignano ci sono i cavalli, una scuderia e un allevamento conosciuti in tutto il mondo, un grande concorso internazionale, lo si deve a una persona: Vincenzo Muccioli.

Come ogni anno grande copertura TV, sia nazionale che internazionale, per il concorso organizzato dai 1500 ragazzi di San Patrignano. Raisport 1 trasmetterà sia sul satellite che sul digitale terrestre, la gara serale di ogni giornata, mentre la nuova rete tematica Horse Class TV (canale 221 di Sky) offrirà una diretta di tutte e due le prime classi del giorno (da venerdì a domenica) e la differita delle gare di chiusura.

Un film si sceglie, anche e soprattutto, per i nomi degli attori in cartellone. Succede così anche a un concorso d’equitazione, dove le star sono i cavalieri e i successi che hanno ottenuto nella loro carriera, sono i premi “Oscar” che attirano il pubblico sulle tribune del campo gara.

Ben nutrita anche quest’anno la truppa di cavalieri italiani presenti al concorso. Saranno 11 quelli che con i loro salti cercheranno di convincere il tecnico della nazionale Markus Fuchs a portarli al mondiale.